Dieci edizioni di “Armonie di Natale”: sabato 16 dicembre i cori a Cavola: Vocilassù, il Gigante, EsseTiMajor

I canti di Natale, in Appennino, hanno le note di Armonie di Natale, la tradizionale rassegna natalizia dell’Avvento, organizzata dal coro di Toano Vocilassù, che quest’anno giunge alla decima edizione. Forte del patrocinio del Comune e dell’Aerco (Associazione Emiliano Romagnola Cori) ha visto salire a Toano alcuni tra i migliori cori italiani. Sabato 16 dicembre, alle ore 21, nella chiesa parrocchiale di Cavola di Toano il coro di Vocilassù, diretto

Il Vocilassù ai presepi di Lama di Monchio (Palagano)

Torna la magia del Natale e, con essa, uno dei momenti più significativi nella vita di un coro dove, il canto, si unisce alla gioia dell’Attesa, prima, e della Natività poi. Ma è anche il tempo dei presepi coi quali, il  coro Vocilassù, ha un legame particolare. E così alla Festa di Santa Lucia, a Lama di Monchio (Palagano) sarà il coro toanese a dare voce a questa prima esibizione