Il Coro canta affinché riapra l’antica chiesa. È un concerto di solidarietà quello che metterà in scena il Coro Vocilassù.
Accadrà sabato 1 giugno a La Ca’ di Cerredolo (Toano) quando dopo la santa messa delle ore 18 l’ensemble toanese si esibirà, dalle ore 19, in un concerto per i presenti a sostegno del Restauro dell’Oratorio di Santa Maria Assunta Debbia.
“È un Oratorio da anni chiuso al pubblico – spiega il parroco dell’Unità pastorale di Cerredolo, Fortitudos Unitatis don Luigi Giansoldati – e merita un restauro per un costo complessivo di 300 mila euro. Ringraziamo tutte le persone che vorranno sostenere questa iniziativa”.
L’oratorio conserva un prezioso dipinto del Seicento, la canonica è stata distrutta dalle frane che minacciano la zona.
Il Coro diretto da Mirka Cassinadri proporrà canti della tradizione montanara e d’autore. Ingresso a offerta libera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *